Come rafforzare le difese immunitarie in autunno

Come rafforzare le difese immunitarie in autunno

Il cambio di stagione – in particolare proprio il passaggio tra l’estate e l’autunno – porta con sé condizioni meteorologiche instabili con sbalzi di temperatura e sbalzi di umore che possono avere un impatto negativo sul nostro organismo: rafforzare le difese immunitarie in autunno è particolarmente importante per garantirci un inverno senza i malanni tipici della stagione fredda.

Con l’autunno in arrivo è importante giocare d’anticipo adottando qualche strategia per aumentare le nostre difese immunitarie tenendo lontani raffreddore, mal di gola e la temuta influenza: ciò si attua su più fronti, facendo attenzione all’alimentazione quotidiana e al proprio stile di vita, cercando di tenere il più lontano possibile lo stress.

Alimentazione sana

Adottare un’alimentazione sana è uno degli elementi chiave per poter rafforzare le difese immunitarie in autunno. Un’alimentazione corretta ed equilibrata da adottare in autunno deve essere ricca di vitamine, minerali e anti-ossidanti. In particolare sono essenziali la vitamina A, E e C: quest’ultima utilissima perché svolge un’importante azione anti-infiammatoria.

Via libera quindi a frutta come agrumi e kiwi e verdure a foglia rossa e verde, come peperoni, pomodori, broccoli, cavoli e verze. Un aiuto arriva anche da cereali integrali e proteine, senza tralasciare i condimenti e le spezie: alimenti come aglio e cipolla e spezie come curry, paprica e peperoncino vantano infatti proprietà antisettiche e anti-infiammatorie.

Abitudini di vita sane

Seguire uno stile di vita sano non significa solo adottare un’alimentazione sana ed equilibrata: mantenere il proprio sistema immunitario forte è possibile con la pratica di buone abitudini quotidiane. È infatti importante evitare il fumo, limitare l’uso di farmaci e di alcool, praticare attività sportive ed evitare la vita sedentaria cercando di mantenere il proprio peso corporeo e la pressione sanguigna sotto controllo. In questo periodo dell’anno, inoltre, è particolarmente importante curare la qualità del sonno e il riposo oltre fare il possibile per evitare le situazioni di stress.

Un aiuto per le difese immunitarie

Un aiuto per rafforzare le proprie difese immunitarie in autunno arriva anche da principi naturali e integratori alimentari. Esistono in natura svariati alleati del sistema immunitario, quali i betaglucani (polisaccaridi benefici contenuti ad esempio nei funghi) e il betacarotene (un ottimo antiossidante contenuto ad esempio nelle carote, fonte di vitamina A). Tra i principi naturali più indicati per rafforzare il sistema immunitario anche lo zenzero (antinfiammatorio naturale e digestivo), la propoli (dalle proprietà anti-virali e anti-microbica), l’echinacea (nota per le sue proprietà antivirali, da consumare ad esempio sotto forma di tisana), il sambuco (utile a contrastare febbre, influenze e raffreddore) e l’astragalo (ad azione immunostimolante e antivirale). Chi pratica sport trova un valido alleato negli aminoacidi (come ornitina, glutammina e arginina) che offrono sostegno in caso di attività fisica intensa.

Se piante ed erbe non sono sufficienti, vale la pena introdurre anche degli integratori alimentari: utili per irrobustire il sistema immunitario sono il Ferro e lo Zinco, due minerali fondamentali per la salute del nostro organismo (la loro assunzione gioca un ruolo chiave nella produzione di anticorpi) e il Selenio, un elemento essenziale noto per la sua funzione antiossidante, particolarmente utile se combinato con la vitamina E.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *